Sulla cresta di Cima Capi
A picco sul Lago di Garda

Ferrata Cima Capi

Salita spettacolare che offre alcuni tra i panorami più belli e suggestivi sul Lago di Garda

Un percorso spettacolare che offre alcuni tra i panorami più belli e suggestivi del lago di Garda e la valle del Sarca. Una magnifica cresta a picco sul lago per una giornata mozzafiato.

€ 85

Durata

Due terzi di giornata

Difficoltà

Media

Partecipanti

Min. 3 max. 8

Stagione

Tutto l'anno

Tecnicamente facile, questa ferrata richiede un medio sforzo fisico. Adatta anche a famiglie con bambini purchè abituate a camminare.

Il percorso della Ferrata Cima Capi

Una bella camminata nei boschi della valle di Ledro porta da Biacesa, piccolo abitato sito a pochi chilometri dal Lago di Garda, all'attacco della ferrata "Fausto Susatti" o di Cima Capi.
Indossata l'opportuna attrezzatura tecnica si abbandona il sentiero per intraprendere la via ferrata. Un alternarsi di facili passaggi in arrampicata, scale metalliche e balze di roccia, ci porta lungo la cresta che si staglia a picco sopra il lago di Garda. Spettacolari i paesaggi sul lago, la valle del Sarca e tutte le montagne che li circondano. Le ferrata non è mai difficile, ma molti passaggi sono esposti, il percorso infatti si   sviluppa lungo un'aerea cresta e quindi non deve essere sottovalutato.

Al termine della ferrata è possibile proseguire lungo un sentiero che porta a visitare le trincee e le gallerie della prima Guerra Mondiale; un interessante connubio tra storia, natura e sport.

La discesa si svolge all'interno di un maestoso bosco di faggio, lungo una vecchia strada militare che, lasciata la Capanna Santa Barbara, porta in poche ore nuovamente a Biacesa.

Costi condizioni e materiali

Ogni Guida può accompagnare un massimo di 8 persone.

La quota comprende: il servizio della Guida Alpina, il materiale tecnico necessario allo svolgimento dell'attività e il transfer da Arco alla ferrata.
La quota non comprende: tutto quanto no espressamente indicato in "la quota comprende".

Attrezzatura fornita da Mountime: imbrago, casco, set da ferrata.

Equipaggiamento personale: abbigliamento sportivo e scarpe da trekking/ginnastica, zainetto con acqua e spuntini.