Monte Bianco da Chamonix
Mont Blanc du Tacul e Monte Bianco nelle nuvole, in primo piano la cresta Midi Plan
Monte Bianco e Mount Maudit

Monte Bianco

Lungo la via "les trois Mont Blanc"

Dalla data della prima salita in vetta, l’8 agosto 1786, e per tutte le epoche successive, la storia dell’alpinismo ha fatto riferimento a questa montagna complessa ed affascinante, che non può mancare nel curriculum di un alpinista.

€ 450

Durata

Due giorni

Richiesta info per Monte Bianco
Richiesta Info o prenotazione per:
Monte Bianco
Difficoltà

Media

Partecipanti

Max. 2

Stagione

da Giugno a Settembre

Lungo percorso d'alta montagna che richiede ottima forma fisica e un buon allenamento. Da un punto di vista tecnico pur non essendo difficile è necessaria una certa abitudine all'uso dei ramponi e della piccozza.

Monte Bianco

La salita

Il percorso inizia dal Rifugio des Cosmiques non lontano dal Col du Midi. Dal Colle si inizia a salire in direzione nord lungo la via normale del primo dei tre "Mont Blanc". Superata una prima fascia con seracchi si sale generalmente verso destra portandosi alla spalla del Mont Blan du Tacul. Sul versante opposto si attraversa giungendo al Col Maudit.

Da qui si continua salendo e poi traversando il grande bacino glaciale del Mont Maudit in direzione del Col du Mont Maudit a quota 4345 m. che si raggiunge superando un breve ma ripido scivolo sui 50°. Oltre il colle si perde un po' di quota fino al Col de la Brenva. Ora si affronta l'ultima salita del Mur de la Côte che conduce ai pendii sommitali e alla vetta.

La discesa può essere fatta lungo lo stesso itinerario di salita o in traversata verso la Capanna Vallot e il Dôme du Goûter lungo la via normale classica del versante francese.

Costi condizioni e materiali

Ogni Guida può accompagnare un massimo di 2 persone.Dettaglio delle tariffe:

  • 1 partecipante: 700,00 € per persona
  • 2 partecipanti:  450,00 € per persona

La quota comprende: il sevizio della guida alpina le sue spese, iI noleggio del materiale tecnico (imbrago, piccozza, ramponi, ecc).
La quota non comprende: trasferimenti, pernottamento in rifugio e spese extra, e tutto quanto non specificato in "La quota comprende".

Trasferimenti e spese della Guida da dividere tra i partecipanti.

Attrezzatura fornita da Mountime: casco, imbrago, piccozza e ramponi.

Equipaggiamento personale: abbigliamento tecnico da alta montagna, scarponi semi ramponabili, occhiali da sole, zaino (Se non si dispone di tutto, contattateci, possiamo probabilmente aiutarvi)