Rio nero parte bassa

Percorso ideale per avvicinarsi a questa attività.

Il Canyon Rio Nero parte bassa è tra i più famosi della zona ed è la parte finale di uno ben più lungo ed impegnativo. Una discesa ideale per persone che vogliono avvicinarsi a questa attività, ma anche gli esperti apprezzeranno l’ambiente suggestivo, i salti mozzafiato e l’acqua particolarmente limpida. Fin da subito ci regala forti emozioni, intervallate da tratti dove il semplice camminare nel suo greto ci riporta ad essere piccoli esploratori. Le sue rocce scolpite ed i suoi salti adrenalinici ci accompagneranno lungo tutto il suo corso.

€ 72

Durata

Mezza giornata

Difficoltà

Media

Partecipanti

Min. 3

Stagione

da Aprile ad Ottobre

I partecipanti devono essere moderatamente in forma e godere di buona salute. È necessario comunicare eventuali problemi di salute al momento della prenotazione ed alla Guida prima di iniziare l’attività. La conoscenza da parte della Guida di eventuali problemi di salute è importante per la vostra e sicurezza e per quella del gruppo.

I salti non sono mai obbligatori, i partecipanti possono sempre decidere se se la sentono di tuffarsi o se preferiscono essere calati con la corda dalla Guida.

Per la sicurezza dei partecipanti i salti di altezza superiore ai 6m non saranno proposti per i tuffi.

In base alle condizioni della portata del torrente il giorno dello svolgimento dell'attività la Guida potrebbe decidere di percorrere un torrente diverso, ma di pari durata e difficoltà, per la sicurezza del gruppo.

Rio nero parte bassa

Il percorso del Rio Nero parte Bassa

Arrivati al Passo d'Ampola, al termine della Valle di Ledro, lasciamo il furgone e iniziamo a prepararci per la nostra avventura. Indossati muta e calzari in neoprene, scarpe da ginnastica, imbrago e caschetto, ci incamminiamo in salita (15 min circa) per raggiungere la sommità del canyon. In una fresca pozza all'ingresso del canyon le Guide Alpine terranno un breve ma dettagliato briefing per illustrare l'attività, le regole e i comportamenti da tenere.

Nella prima parte uno scivolo adrenalinico ci da il benvenuto, seguito da salti e calate in corda. Scivoli, salti e tratti di camminata nel greto del torrente si susseguono per alternare adrenalina e relax.

La parte finale del canyon Rio Nero è caratterizzata da due cascate di più di 10 metri di altezza che verranno superate con due lunghe calate in corda, concludendo così un’avventura in un posto magnifico.

Costi condizioni e materiali

Ogni Guida può accompagnare un massimo di 8 persone.

La quota comprende: il servizio della Guida Alpina, il noleggio del materiale tecnico necessario allo svolgimento dell'attività ed il transfer da Arco al torrente.

La quota non comprende: tutto quanto non specificato in “la quota comprende”.

Attrezzatura fornita da Mountime: muta e calzini in neoprene, Imbrago, casco, set da ferrata.

Equipaggiamento personale: costume da bagno da indossare sotto la muta, scarpe da ginnastica o da trekking da usare per percorrere il canyon, asciugamano, cambio completo di vestiti asciutti.